Gastroduodenoscopia

La gastroscopia, che si svolge in anestesia generale, è utile per l’asportazioni di corpi estranei localizzati nello stomaco. Tale procedura, non invasiva, consente spesso di evitare l’intervento chirurgico. La Gastroduodenoscopia ha un ruolo importante nella diagnosi delle malattie dell'Apparato digerente; consente di visualizzare tutto il tratto digerente superiore, cioè l'esofago, lo stomaco e la prima porzione dell’intestino (il duodeno). durante l'esame è possibile prelevare dei campioni dei tessuti (biopsie). La gastroduodenoscopia è l’esame elettivo per la diagnosi di patologie infiammatorie, stenosi (restringimenti) e tumori.

Squadra di lavoro

© 2020 Creato da Clinica Veterinaria Città di Monza

  • Facebook Social Icon