Laringoscopia

L’esame consente di ispezionare il laringe. I principali sintomi di patologie laringee sono: afonia-disfonia, difficoltà respiratorie associate a rumori respiratori secchi, difficoltà nella deglutizione, tosse. Si tratta di un esame rapido e non invasivo ma richiede l’anestesia generale. Poiché il laringe è un organo dinamico, ovvero dotato di un movimento (si apre in inspirazione), è molto importante che l'anestesia sia leggera per mantenere tale movimento. La laringoscopia è l’esame elettivo per la diagnosi della paralisi del laringe e delle sindrome respiratoria ostruttiva del cane brachicefaloPuò essere inoltre di notevole importanza ogni qualvolta si sospettino patologie tumorali in tale sede. In questo caso è possibile eseguire biopsie.

Squadra di lavoro​
  • DOTT. MATTEO GOBBETTI, Endoscopia, Laparoscopia

  • DOTT. SAMUELE GATTI, Endoscopia, Radiologia endorale

  • DOTT.SSA VALERIA PECORARO, Endoscopia

© 2020 Creato da Clinica Veterinaria Città di Monza

  • Facebook Social Icon