Dott. Luca Doniselli, MS, Direttore sanitario

IMG_4655[1].JPG

Nasco a Milano il 18/02/1960

Le mie prime passioni: vela, equitazione, alpinismo, fotografia, astrofisica, filosofia.

1977: pioniere in Italia del volo libero col deltaplano.

1979: maturità al Liceo scientifico A. Volta, con tesi sulla fusione nucleare.

1980: Campione regionale a squadre di volo col deltaplano; ascensione alpinistica al monte Adamello e al Gran Zebrù, nel gruppo dell’Ortles.

1985: mi laureo in corso a Milano, 110 e lode con tesi sperimentale.

1986: lo trascorro presso il Battaglione Alpini “Bassano” a San Candido (BZ) come Sottotenente Veterinario al comando del Plotone Trasporti Speciali, composto da 50 Alpini e 50 muli, dove conduco una completa ristrutturazione delle salmerie. A seguito della visita del Comandante del Corpo d’Armata Generale Gavazza, ricevo lettera di elogio e la promozione al grado di Tenente.

1987: inizio a lavorare alla Clinica veterinaria Città di Monza. Mi occupo anche d’ippiatria, in particolare di coliche, pronto soccorso e cardiologia equina. Nel tempo libero pratico l'equitazione e la mascalcia (ferratura dei cavalli).

1988: introduco nella CVCM il servizio di ecografia, primo ospedale in Italia.

1989: inizio lo studio della Filosofia dello Yoga Integrale di Shri Aurobindo.

1990: relatore congr. SCIVAC di med. interna e al 1° corso italiano di ecografia.

Anni ‘90: viaggi studio in Svezia e Stati Uniti; introduco in CVCM il servizio di ecodoppler, endoscopia e terapia intensiva.

1993: brevetto ANIS di Sommozzatore avanzato.

1995: sposo Simona; introduco in CVCM il servizio di Medicina trasfusionale.

1996: nasce la prima figlia Elisa. Inizio lo studio delle problematiche etiche correlate all'eutanasia animale.

1997: Licenza di volo con parapendio; una passione che coltiverò per 16 anni.

1999: nasce la seconda figlia Anna; primo incontro col Dalai Lama del Tibet SS Tenzin Ghiatso, inizio lo studio della Filosofia Buddista, che avrà una grande e positiva ripercussione nella mia professione.

2000: corso di Epistemologia buddista. Aderisco attivamente alla Associazione NessunoTocchiCaino, per l’abolizione della pena di morte nel mondo.

2001: inizio a studiare i temi etici in medicina veterinaria. Spingo la CVCM ad effettuare una drastica riduzione dei protocolli vaccinali, in accordo con le conoscenze scientifiche, nonostante la pesante ripercussione economica sulle entrate della clinica. Per molti anni rimarrà l’unico ospedale in Italia a mantenere questo comportamento etico.

2002: corso triennale di Agopuntura vet., c/o Scuola Agop. Tradiz. Città di Firenze.

2003: corso di Filosofia taoista, Scuola di Agopuntura Tradizionale Città di Firenze.

2004: inizio lo studio del Movimento animalista e della Filosofia antispecista. Aderisco attivamente a “Oltre la specie”, associazione vegana antispecista. Aderisco attivamente al Partito Radicale Transnazionale, nonviolento, transpartito.

2005: inizio lo studio della Medicina Simbiotica in ambito veterinario.

2006: ricevo un Attestato di riconoscimento dal Centro trasfusionale dell’Ospedale Maggiore di Milano, dopo 25 anni di donazione di sangue.

2008: inizio lo studio delle questioni etiche connesse al tema dell’eutanasia umana. Aderisco attivamente all’Associazione antiproibizionista “Luca Coscioni” per la libertà di ricerca scientifica, la difesa dei diritti individuali, l’eutanasia legale.

2010: diploma in Agopuntura Veterinaria con 30/30 e tesi sperimentale.

2011: la Cassazione rigetta un Accertamento fiscale dell'Agenzia delle Entrate, dopo 7 anni di contenzioso legale.

2012: Corso di Alta Formazione in Bioetica Veterinaria c/o l’Univ. di Padova e Colorado State University (pieni voti); tesi su temi etici riguardo l'eutanasia.

2013: intraprendo un  lungo contenzioso legale con l’Ordine dei Veterinari di Milano sull’etica professionale e l’etica personale del veterinario in caso di eutanasia che si concluderà con una storica sentenza del Ministero della Salute che rigetta le accuse a me rivolte e apre la possibilità a tutti i veterinari italiani di praticare l’eutanasia in maniera più etica, consapevole e compassionevole.    Ricevo la nomina a Direttore sanitario della CVCM.

2014: comunicazione breve al Congresso Internaz. IVAS di Agopuntura. a Firenze.

2015: Socio fondatore dell’Associazione. di bioetica veterinaria VERA, della quale sono Presidente, che promuove l’avanzamento etico dei Veterinari.

2016: comunicazione breve al Congresso Internaz. Oncologia a Verona. Partecipazione attiva al Congresso Interaz. di Bioetica Veterinaria a Utrecht. Collaboro coi Radicali alla raccolta firme per ottenere una legge che legalizzi l’eutanasia in ambito umano. Brevetto avanzato di immersione in apnea.

2017: sono invitato dall’Ordine dei Veterinari di Udine a tenere un corso sulla gestione del paziente terminale. Conseguo la Licenza di volo a vela (aliante).

2018: sono impegnato nella ristrutturazione della CVCM.

2019: Master universitario di 2° livello in Cardiologia c/o Università di Camerino. Ottengo l'Insegna internazionale Argento di volo a vela.

2020: discuto la tesi del Master: "La cardiologia secondo la Medicina cinese". Ottengo l'Insegna internazionale Oro di volo a vela. Campione italiano di volo a vela nella classe promozione.

2021: ottengo l'Insegna internazionale Diamante di volo a vela e l'abilitazione al volo con motoaliante (TMG).

Nel tempo libero pratico volo a vela, immersioni in apnea e meditazione, grazie al supporto e alla pazienza di miei cari Simona, Elisa e Anna, che mi vedono poco, dei miei bravi Colleghi, dei miei affettuosi animali.