Agopuntura

L’Agopuntura è una tecnica curativa della Medicina Tradizionale Cinese (MTC) che si basa sul riequilibrio energetico. Ogni essere senziente esprime un’energia vitale (Zheng Qi) che prende origine dall’incontro nell’embrione di una coscienza (Shen) con la materia (Jing). L’energia vitale è costituita principalmente da energia acquisita, ma comprende anche una piccola quota di energia originaria (Yuan Qi) presente alla nascita. L’energia originaria è necessaria per attivare i processi vitali, come la scintilla in un motore a scoppio; si consuma lentamente e quando si esaurisce l’organismo muore. L’energia acquisita, che deriva dalla respirazione e dalla nutrizione, consente tutte le funzioni grossolane, come il carburante in un motore e ricostituisce l’organismo per tutta la vita. La Medicina Cinese studia le modalità di circolazione dell’energia lungo canali preferenziali, denominati Meridiani. In questo si differenzia dalla Medicina Moderna, che si limita a studiare i processi energetici grossolani, con l’impiego della biochimica . L’agopuntura consiste nell'infissione di sottili aghi metallici nei punti in cui i Meridiani scorrono sulla superficie del corpo, in modo da regolare il flusso energetico. In questo modo è possibile richiamare energia nei Meridiani che risultino deficitari, con sintomi di prurito o di ridotta funzione; oppure disperderla nelle aree di blocco della circolazione, che manifestano dolore; o accelerarla nei settori di rallentamento/stagnazione, che inducono sintomi di inerzia o pesantezza. Nei pazienti che hanno timore degli aghi è possibile utilizzare un’apparecchiatura Laser medicale che consente di stimolare i punti di Agopuntura in maniera indolore, la cosiddetta Laserpuntura. L'agopuntura si può utilizzare in associazione con le altre medicine olistiche e con le terapie della Medicina moderna in un sistema efficace di Medicina integrata.

Squadra di lavoro

© 2020 Creato da Clinica Veterinaria Città di Monza

  • Facebook Social Icon